Tutto quello che c’è da fare durante un trasloco

Il trasloco di un archivio, un ufficio o della propria abitazione è sempre una fonte di grande stress. Bisogna provvedere a inscatolare e proteggere ogni singola cosa, trasportare fino al pianto terra tutte le cose e poi caricarle sul camion con le dovute precauzioni per evitare che durante il trasloco qualche mobile possa danneggiarsi in maniera più o meno seria.

L’azienda Terranoa Service di Olbia ben conosce lo stato d’animo dei suoi clienti e per questa ragione effettua traslochi in Sardegna chiavi in mano. Si fa carico di tutte quelle procedure necessarie per effettuare i traslochi in maniera rapida, efficiente e sicura sollevando da ogni stress i clienti che si affidano alla sua competenza e indiscutibile professionalità. Lo staff dell’azienda è altamente qualificato e vanta anni di esperienza nei traslochi civili e industriali. La privacy viene sempre garantita e le esigenze della clientela costituiscono la priorità assoluta.

La fase preliminare dei traslochi è il sopralluogo che viene effettuato dal personale della Terranoa Service. I tecnici verificheranno di persona la qualità e le caratteristiche di tutti gli arredi e le suppellettili che dovranno essere traslocate. Ne valuteranno con attenzione eventuali punti sensibili e altri dettagli per garantire un trasporto efficace ma soprattutto si curo da ogni punto di vista. Nel momento in cui il cliente accetta il preventivo di spesa effettuato dall’azienda Terranoa Service di Olbia reperibile su www.traslochisardegna.net, viene concordata la data dell’inizio dei lavori.

Se si tratta di uno dei tanti traslochi in Sardegna standard, al cliente vengono fornite direttamente le scatole da adoperare per imballare le varie masserizie. I tipi di imballaggio esistenti sono innumerevoli ma quelli forniti dall’azienda in questione, oltre ad essere a norma di legge, sono pratici da adoperare ed economici. Consentono di imballare alla perfezione anche gli elementi di arredo più delicati quali personal computer, lampade ma anche specchi, quadri e altri preziosi oggetti d’arte. Se c’è la necessità di ricorrere a imballaggi fatti su misura, il personale che lavora presso l’azienda è all’altezza di creare ogni tipologia di imballaggio che si adatti bene alle forme del contenuto.

Successivamente le suppellettili vengono caricate con le dovute accortezze sui mezzi più adeguati e la squadra che si è fatta carico del trasloco vengono trasferite tutte le informazioni necessarie nonché la documentazione utile per effettuare il trasloco in tuta sicurezza come ad esempio la scheda del sopralluogo e la scheda tecnica.

I traslochi in Sardegna vengono sempre supervisionati da un caposquadra esperto che controlla che lo smontaggio dei mobili venga effettuato secondo tutti gli standard di sicurezza. Al trasporto degli oggetti nella nuova sede segue lo scarico, il disimballo e un attento rimontaggio di tutti gli arredi effettuato dal personale di fiducia dell’azienda. Tutte le cautele messe in atto nel trasloco delle abitazioni vengono adoperate allo stesso modo per trasferire uffici, archivi, magazzini e strutture sanitarie.