Zaino per viaggiare: modelli e recensioni

Lo zaino è il compagno di viaggio ideale per tutte le occasioni: indispensabile per il trekking, le escursioni e i sentieri a lunga percorrenza, perfetto per un weekend e per le vacanze in ostello e campeggio, può costituire inoltre un’ottima alternativa alla classica valigia con ruote o al trolley.

Anche per chi viaggia in aereo e dorme abitualmente in albergo, la soluzione migliore è quella di orientarsi verso uno zaino tecnico da escursionista, in quanto offre doti di resistenza, leggerezza, capienza e comfort, oltre a disporre di numerosi scomparti che permettono di disporre alla perfezione indumenti, scarpe ed effetti personali.

Esistono comunque anche modelli di zaino creati per svolgere la funzione di bagaglio a mano, versioni urban perfette per accogliere dispositivi e strumenti di lavoro e zaini progettati per il trasporto dell’attrezzatura fotografica, tenendo conto che una capienza di 40 litri è sufficiente per escursioni di un paio di giorni, ma che oltre i 65 / 70 litri il peso e l’ingombro possono diventare eccessivi.

Lo zainetto North Face Borealis è la scelta ideale per un utilizzo quotidiano, ma offre ottime performance anche per brevi escursioni e gite. E’ dotato di uno scomparto per il trasporto del notebook o del tablet, è sufficientemente resistente all’acqua, anche se non propriamente impermeabile, e dispone non solo di spallacci ma anche di fascia, in maniera tale da consentire di camminare agevolmente a pieno carico e su percorsi irregolari. Non è un vero zaino da trekking, ma può costituire una soluzione ibrida per coloro che usano lo zaino per il lavoro e amano fare lunghe passeggiate all’aria aperta.

Gli zaini da trekking e da alpinismo Ferrino sono tra i migliori presenti sul mercato. Il modello Transalp da 100 litri offre la possibilità di portare con sé qualunque cosa, grazie ad un eccezionale numero di tasche e alla conformazione che, per quanto lo zaino sia enorme, riesce a garantire equilibrio e comfort. Realizzato interamente in materiali tecnici di alta qualità, dispone di copertura impermeabile inclusa e di un’imbottitura sulla schiena che facilita il trasporto e resiste anche ai carichi pesanti. E’ perfetto per le lunghe percorrenze, per il campeggio e per le escursioni di più giorni anche se, considerando la capienza, difficilmente si arriverà a riempirlo completamente.

Diamond Candy realizza zaini da escursionismo e da arrampicata resistenti, leggeri e performanti, adatti anche per affrontare percorsi impegnativi. Il modello da 40 litri è in grado di rispondere a diverse esigenze: rientra perfettamente nelle dimensioni del bagaglio a mano sui voli low cost, è dotato di copertura impermeabile, è leggero e confortevole e permette di trasportare anche oggetti delicati, come un’intera attrezzatura fotografica, senza rischi e difficoltà.

Sempre prodotto da Ferrino, il modello Triolet è destinato ai professionisti dell’alta montagna e agli escursionisti impegnati in percorsi lunghi e complessi. Lo zaino ha una struttura ergonomica e rinforzata in più punti, è dotato di scomparti, tasche e cinghie che consentono di trasportare corde, piccozze, sci e ogni altri tipo di attrezzo. La zip è apribile in due direzioni, facilitando le operazioni di carico e scarico del materiale. E’ leggero e comodo, adatto per qualsiasi attività alpinistica e outdoor.

Lo zaino da trekking ed escursionismo di Creeper è disponibile in diverse misure, da 60, 65 o 70 litri, ed è un prodotto adatto ai sentieri di lunga percorrenza. La conformazione delle spalle e le imbottiture particolari lo rendono ideale sotto l’aspetto del comfort, e perfettamente in grado di resistere anche ai viaggi lunghi e faticosi.

E’ fornito di telo protettivo impermeabile, adatto per camminare sotto la pioggia, ed è realizzato in materiale tecnico ultraresistente nei confronti di strappi e trazioni. I dettagli di colore giallo brillante e rosso offrono il vantaggio della visibilità anche in caso di pioggia o nebbia.

Leggerissimo, ergonomico e resistente, lo zainetto da trekking Docooler da 40 litri è adatto per chi non ha ancora esperienza in fatto di escursioni e desidera un prodotto pratico e personalizzabile.

Leggero e perfetto anche per le gite in bicicletta, questo zainetto è realizzato in tessuto ultra resistente e impermeabile, dispone di tasche e scomparti per il trasporto degli oggetti personali e di spazi per sistemare le bottiglie d’acqua e il bastone da escursionista. Di dimensioni contenute, può essere tranquillamente utilizzato anche quotidianamente come accessorio urban.

Fonte: http://upsport.it/zaini-viaggio-fotografici-aereo-bagaglio-mano/